E2project engineering s.r.l.

Banca Unicredit, Filiale di Via Gattalupa

Reggio Emilia, 2012
Client: Unicredit s.p.a.
Designers: Ing. Paolo Veggetti -Consulente energetico
Energy Class: Certificazione Passivhaus

E2 Project ha partecipato alle opere di risanamento della Filiale Unicredit di Via Gattalupa a Reggio Emilia quale team di progettazione esecutiva, nominato dall’impresa appaltatrice. Il suo ruolo è stato quindi quello di individuare e dettagliare gli interventi atti ad abbattere drasticamente il fabbisogno energetico dell’edificio, e di seguire altrettanto chirurgicamente le successive fasi esecutive.

Unicredit Banca ha infatti deciso di far rientrare il fabbricato in “standard passivo”, con l’obiettivo di conseguire la certificazione del PassivHaus Institut.

Il cappotto esterno da 26 cm di lana di roccia da 90 kg/mc, applicato su un involucro in larga parte curvilineo (con una tecnica di posa studiata ad hoc), una serramentistica sofisticata (posta in opera con grande mestiere, il tutto con una consulenza speciale dell’arch. Benedikter), e il capillare impianto di VMC sono solo alcuni dei presidi “passivi” che hanno condotto al “benchmark” energetico mirato dal Committente. All’insegna dello sfruttamento delle fonti rinnovabili, per quanto attiene alla componente “attiva”, sette pozzi geotermici fanno fronte alla contenutissima richiesta di energia termica, e 10 kWp di fotovoltaico in copertura producono annualmente circa 8 mila kWh di energia elettrica.

Link ad intervista (Settimana della bioarchitettura e domotica 2013): https://www.youtube.com/watch?v=eOP1sbCRvco